Il mondo del lavoro è oggi più che mai votato agli “obiettivi”; che si faccia parte di un’azienda o che si sia liberi professionisti, quello che conta è il “risultato”.

Il raggiungimento degli obiettivi lavorativi si basa sulla “produttività”, ossia l’insieme di qualità quali competenza, organizzazione, concentrazione, creatività e gestione dello stress provocato da ritmi serrati o criticità di diverso tipo.

Il Tai Chi può essere di grande aiuto, “un’arma segreta” per chi, a qualunque livello lavorativo, voglia dare una marcia in più alla propria attività traendone al contempo soddisfazione.

Il manager potrà, attraverso la pratica del Tai Chi, favorire lo sviluppo delle capacità atte creare il “pensiero organizzato” che contraddistingue i leader di successo.
L’ intero organigramma aziendale, da quello dirigenziale a quello esecutivo, agli operai, può trarre grande beneficio dalla pratica di questa antica disciplina, investendo poco tempo per ottenere risultati quali diminuzione dello stress, aumento delle capacità di focalizzazione e visualizzazione per il raggiungimento degli obiettivi, efficacia ed “economia” delle azioni volte a raggiungere questi ultimi; in altre parole: aumento della produttività e miglioramento della qualità a livello generale.

Anche i liberi professionisti che si autogestiscono o che prestano la loro opera in strutture organizzate potranno avvantaggiarsi dei benefici del Tai Chi per migliorare la loro vita professionale e privata.

Ecco perché considerare il Tai Chi come momento di formazione, attraverso sessioni mirate e corsi completi personali o che coinvolgano in parte o interamente le risorse umane, svolti anche nella sede dell’ azienda stessa, può fare la differenza per il raggiungimento di obiettivi di successo e soprattutto, direttamente o indirettamente, apportare “qualità” a tutti i livelli.

approfondimenti

Tai Chi mentale quotidiano
5 Marzo 2019

Tai chi: gestire l’energia

Gestire le proprie energie è di fondamentale importanza per il…
Tai Chi e comunicazione
5 Marzo 2019

I principi del Tai Chi per una comunicazione efficace

Perché risulti efficace, la comunicazione ha le sue regole: presuppone…
Tai Chi e management
20 Febbraio 2019

Tai Chi: la lentezza geniale

Le forme di Tai Chi si eseguono molto lentamente; ciò…
Tai Chi e management
20 Febbraio 2019

Il Tai Chi spiegato a chi non ha tempo

Spesso gli impegni lavorativi non lasciano respiro, le ore di…
Tutti gli articoli